Presentato ufficialmente il 5° trofeo ERACLIO D’ORO – Non solo Alta Cucina, Pasticceria e Cake Design ….

Questo slideshow richiede JavaScript.

 V EDIZIONE CONCORSO “ERACLIO D’ORO”

  ALTA CUCINA, PASTICCERIA E CAKE DESIGN

SANA ALIMENTAZIONE, PREVENZIONE E STILI DI VITA

L’Associazione Cuochi e Pasticceri della Bat e la Delegazione Provinciale della Lega Italiana Lotta ai Tumori  fanno fronte comune in nome della Buona Tavola e della Salute.

“Siamo onorati di ospitare a Canosa questa rinnovata edizione dell’Eraclio d’Oro – ha esordito il sindaco di Canosa, Roberto Morra, in apertura della conferenza stampa di presentazione dell’Evento – una manifestazione che convoglierà sulla città e su tutto il territorio della provincia l’attenzione non solo degli addetti ai lavori ma anche dei media e più in generale dei consumatori-utenti. D’altro canto questo territorio è particolarmente ricco di giacimenti gastronomici di assoluta eccellenza, per cui dalla kermesse in cucina del 17 ottobre ci aspettiamo elaborati e proposte  in linea con la bontà dei nostri prodotti “.

 

“ L’Acp Bat che mi onoro di presiedere – ha ricordato il Presidente del sodalizio, Michele Erriquez – rinnova con questa edizione  il proprio impegno nella ricerca  e nella promozione di nuove professionalità nei settori della Cucina, della Pasticceria e, novità assoluta, del Cake Design. Grande attenzione al mondo dei Professionisti, dunque – ha continuato Erriquez – ma con un occhio di  particolare riguardo verso gli allievi under 26, perchè è  ai giovani che intendiamo trasmettere il patrimonio agroalimentare e la cultura della Tavola ereditata da chi ci ha preceduto in questo mestiere duro e affascinante. La scelta di una gara da vivere all’insegna di tre prodotti  poveri ma nobili – olio, frumento e legumi –  va appunto interpretata in tale ottica e prospettiva”.

 

“ Condividiamo in pieno la linea strategica dell’Associazione Cuochi e Pasticceri della Bat – ha sottolineato  la dottoressa Federica Carpagnano a nome della Lilt provinciale. Oggi più che mai è necessario coniugare cibo e salute, convivialità e sana alimentazione. Davanti all’avanzare del male del secolo e di altre numerose patologie croniche – malattie cardiovascolari, diabete, ipertensione, obesità – l’approccio predicato dalla Lilt non può che essere basato sulla prevenzione primaria, puntando sempre più su stili di vita corretti ed alimenti salubri. Ci auguriamo che la Gara del 17 ottobre – che vedrà cimentarsi nelle cucine de “Lo Smeraldo” ben 60 concorrenti – tenga conto anche di queste raccomandazioni che ci giungono dall’Organizzazione Mondiale della Sanità”.

 

Alla conferenza stampa di presentazione della V edizione dell’Eraclio d’Oro, hanno presenziato anche Mario Falco, segretario generale dell’Unione Cuochi di Puglia , Michele Ciniero, presidente della Lilt/Bat, Giuseppe Gammarrota, assessore alle attività produttive del Comune di Barletta e tutti  i componenti del direttivo Acp/bat.

Comments

comments

You may also like...

ACP BAT MOBILE
Scroll Up
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: